cantautore
musicista
compositore
direttore d'orchestra
“La vita a volte presenta degli ostacoli
che possono rallentare il cammino.
Con la determinazione
e il lavoro duro si può ripartire.
Non mollate mai e pensate sempre
in grande, solo così riuscirete
a realizzare i vostri sogni”

Gigi D'Alessio
Il 23 ottobre 2012 Gigi lancia in Messico il suo ultimo lavoro discografico “Primera Fila” realizzato interamente in spagnolo per il mercato latino. Disponibile in CD, DVD e in digitale su iTunes è subito in testa alle classifiche sudamericane.
Il 2012 è l’anno che festeggia i 20 anni di carriera di Gigi D’Alessio e un nuovo lavoro discografico: CHIARO.
Il CHIARO World Tour vede Gigi approdare nelle principali città italiane, in Europa, negli Stati Uniti d’America e in Canada.
Il 14 febbraio 2012 Gigi D’Alessio è l’indiscusso
protagonista di un grande concerto-show nel
leggendario Radio Music City Hall di New York,
affiancato da star del calibro di Liza Minelli,
Anastacia, Paul Anka, Sylvester Stallone e altri.
Il 4 e l’11 Marzo 2010 Gigi D’Alessio è il protagonista dello show televisivo
questo sono io”, due grandi prime serate in diretta su RaiUno ottenendo
un grande successo di pubblico e di critica.
Il “MADE IN ITALY WORLD TOUR” vede Gigi approdare in quello che egli stesso
definisce “IL TEMPIO DELLA MUSICA”: l’Olympia di Parigi.






A marzo 2005 Gigi partecipa per la terza volta al Festival di
Sanremo con il brano “L’amore che non c’è”.
Nel 2007 parte con una nuova Tournèe mondiale dopo il
lancio del nuovo album “Made in Italy”, 15° della sua carriera.
Nel 2003 Gigi D’Alessio arriva in Canada, Australia e
Stati Uniti d’America in una decina di teatri prestigiosi.

Durante il tour viene prodotto uno speciale televisivo
“UNO COME TE IN GIRO PER IL MONDO” che arriva su
RaiUno tenendo incollati al televisore oltre 2 milioni
di spettatori
Nel 2001 Gigi D’Alessio
torna sul palco
dell’Arsiton con il
brano“TU CHE NE SAI” e
conquista il primo
posto della classifica
dei dischi più venduti
l’album n.10 dal titolo
“Il cammino dell’età”
A febbraio 2000 Gigi D’Alessio partecipa al
Festival di Sanremo con il brano “NON DIRGLI
MAI” che per diversi mesi ottiene il più alto
airplay radiofonico di tutte le canzoni in gara
e il relativo album “QUANDO LA MIA VITA
CAMBIERA’” supera le 400.000 copie vendute.
A settembre, il concerto record a Napoli
con 220.000 spettatori.
Nel 1997 inizia l’ascesa inarrestabile di Gigi D’Alessio
che arriva a realizzare un grande sogno,
suonando allo Stadio San Paolo della sua Napoli
alla presenza di ben 20,000 persone.
Da questo momento inzia una carriera ricca
di soddisfazioni e di successi.
il 1992 è l’anno di esordio per Gigi D’Alessio con l’uscita
dell’album “LASCIATEMI CANTARE”.
Otto brani che hanno tracciato l’inizio
di un cammino formidabile, di un percorso straordinario
che ha portato Gigi ad essere oggi uno dei cantanti
italiani più affermati in Italia e all’estero.